• La prima casa editrice specializzata nel mondo del Condominio

    Superbonus 110% e compenso dell’amministratore. Qualcosa di muove
    Nuovo DPCM. Persiste la raccomandazione delle assemblee a distanza
    Superbonus: meglio lavorare gratis che mal pagati
    Se chiedi noccioline….attirerai solo scimmie
    Superbonus 110% ed amministratore di condominio: quando scatta il conflitto d’interessi?

    Assemblee condominiali in videoconferenza? Tanti Pro. Molti Contro. Spunti per una riflessione critica

    La partecipazione del condomino in videoconferenza riduce fortemente i canali comunicativi e, soprattutto, rischia di falsare la comunicazione stessa. Inauguriamo, oggi, il primo di una serie di interventi che ci porteranno a comprendere il significato profondo di alcune questioni condominiali, sviluppando, con spirito critico (ma costruttivo), una maggiore attenzione verso alcune delle problematiche aperte e […]

    I motivi di impugnazione della delibera assembleare non valgono nel procedimento di opposizione ad ingiunzione

    Il Tribunale di Busto Arsizio accoglie il gravame proposto da un condominio al quale non era stata confermata l’ingiunzione contro un proprietario. Il Tribunale di Busto Arsizio, con sentenza n. 301/2020, è ritornato recentemente sull’annoso problema dell’opposizione a decreto ingiuntivo presentata da un condomino avverso l’ingiunzione proposta nei suoi confronti dal Condominio, riformando la sentenza […]

    L’obbligo del condomino di versare le quote condominiali in assenza di delibera assembleare di approvazione di spesa: profili di legittimità

    In assenza di delibera assemblare di approvazione di spesa, è legittima la richiesta dell’amministratore rivolta ai condòmini di versare gli oneri condominiali? Mai come in questo periodo di quarantena determinata dall’emergenza COVID-19, caratterizzata, di fatto, dall’impossibilità di convocare le assemblee in ossequio al divieto di assembramenti imposto dalle decretazioni d’urgenza succedutesi dall’inizio del lockdown, un […]

    L’assemblea condominiale in videoconferenza? Una nuova proposta all’orizzonte

    Necessaria l’integrazione del registro dell’anagrafe condominiale con gli indirizzi di posta elettronica Videoconferenza? Si grazie, ma andiamoci piano. Così sembra aver affermato il Governo italiano attraverso la “gentile concessione” di procedere “da remoto” rivolta solo e soltanto alle società di capitali, uniche direttamente interessate alla questione e “normate” dall’ormai noto decreto “Cura Italia” approvato lo […]

    × Ti possiamo aiutare?