• Con i contatori di sottrazione legittima la ripartizione delle spese per l’acqua in base ai consumi acqua effettivi.

    La delibera che dispone l’installazione dei misuratori può essere approvata a maggioranza e non contrasta con il regolamento contrattuale che prevede la ripartizione dei consumi sulla base dei millesimi di proprietà. (Tribunale di Roma,  Sentenza n. 18485 del 23dicembre 2020). Il Fatto. L’attore, a seguito dell’intervenuta trasformazione dell’impianto idrico condominiale dal sistema “a bocca tarata” […]

    Chi è il responsabile in caso di distacco di intonaco e calcinacci dal sottobalcone?

    La sentenza della Corte di Appello di Genova (n. 417/2020) offre un’interessante soluzione giurisprudenziale ad una questione molto frequente nella prassi condominiale.   Prima di addentrarci nel commento della sentenza emessa dalla Tribunale genovese (si veda allegato), chiariamo innanzitutto che per sottobalcone si deve intendere quella porzione sottostante del balcone aggettante diametralmente opposta al piano […]

    × Ti possiamo aiutare?