• La prima casa editrice specializzata nel mondo del Condominio

    Taleassemblee in condominio. Il ministro Bonafede è chiamato a rispondere. Ecco il testo dell’interrogazione
    Superbonus 110%: perchè più di tre milioni di italiani ci hanno già rinunciato?
    Altro che divieto d’ascensore. Il condòmino moroso può usare ugualmente l’impianto
    Superbonus: da oggi possibile inviare le asseverazioni a ENEA
    Premio ‘Giovane amministratore 2020’: la borsa di studio per gli amministratori di condominio under40

    Una nuova piattaforma on line dedicata alle assemblee condominiali per gestire il Superbonus del 110%.

    Redazione Libricondominio | Settembre 19, 2020

    Ti potrebbe interessare:

    9.90

    Spedizione gratuita

    Aggiungi al carrello

    Visualizza

    29.90 25.50

    Spedizione gratuita

    Aggiungi al carrello

    Visualizza

    36.70 21.9

    Spedizione gratuita

    Aggiungi al carrello

    Visualizza

    On line una nuova piattaforma dedicata alle assemblee condominiali per agevolare la connessione da remoto e sostenere la gestione e l’utilizzo del Superbonus 110%.

    Ieri, in occasione di un convegno sul superbonus organizzato dagli ordini dei commercialisti, ingegneri, geometri, architetti e periti industriali di Reggio Emilia è stata presentata la nuova piattaforma  AssembleaFacile.com

    Assembleafacile.com è la soluzione pensata da Harley&Dikkinson per effettuare riunioni di condominio on line in modo semplice e completamente sicuro.  Si pone come obiettivo primario quello di mettere a disposizione degli amministratori di immobili e dei condòmini da essi amministrati uno strumento semplice ed intuitivo per realizzare le assemblee condominiali da remoto e dunque anche nell’impossibilità di effettuare un ritrovo fisico delle persone, per esempio al fine di tutelare la salute dei condòmini tutti ed in particolare delle loro fasce più deboli in tema di prevenzione da attuali o future pandemie.

    Con questo nuovo metodo si potrà partecipare all’assemblea sia attraverso la rete internet (computer, smart phone) sia con un normale telefono rete fissa.

    Le Assemblee condominiali “a distanza” al tempo del coronavirus (e oltre…)

    Stampa articolo

    A cura della Redazione

    Facci sapere cosa ne pensi commentando qui sotto
    × Ti possiamo aiutare?