• Superbonus. Non tutte le imprese accetteranno le condizioni proposte dai condomìni

    Redazione Libricondominio | Maggio 20, 2020

    Ti potrebbe interessare:

    Il Superbonus, tanto appetibile, rischia di rivelarsi un disastro economico per le piccole aziende.

    Definita proposta shock per l’edilizia, il superbonus rischia di rimanere per molti solo un miraggio.  Se per i privati, i lavori saranno a costo zero, per le imprese che li eseguiranno, si presenterà un grosso problema: quello della liquidità per avviare i lavori.

    Ma vediamo il perché. Il sistema contenuto dal DL Rilancio prevede per accedere al bonus del 110% che il contribuente avrà tre opzioni:

    – utilizzare direttamente la detrazione;

    – usare lo sconto in fattura;

    – cedere il credito.

     Ovviamente al privato interesserà principalmente avere uno sconto immediato in fattura perché?

    a. permetterebbe di iniziare i lavori a costo zero;

    b. la somma corrispondente alla detrazione, viene direttamente scalata sul corrispettivo dovuto al fornitore.

    Il fornitore invece potrà scegliere di non accettare la proposta, perché potrà recuperare la somma solo tramite il credito di imposta, con facoltà successiva di cedere il credito alla banche.

    Questo comporta dal punto di vista pratico che la scelta delle imprese da parte della compagine condominiale, sarà sempre più ardua e che i committenti si dovranno rivolgere a grandi aziende capaci di far fronte a queste richieste, avendo già della liquidità.

    Il risultato è che il condominio avrà tutto l’interesse ad avere un intervento a costo zero, ma l’impresa ha acquisito un credito d’imposta, senza incassare ancora nulla.

    Per questo il credito d’imposta scoraggia le imprese, che invece hanno bisogno di una immediata liquidità.

    Quindi, la scelta sarà veramente ardua, sia in merito alle tipologie di intervento da effettuare, sia merito alla scelta delle ditte da contattare per appaltare i lavori.

    Stampa articolo

    A cura della Redazione

    ×

    Powered by WhatsApp Chat

    × Ti possiamo aiutare?