• Quorum Rosa: presentato a Milano il progetto che vede tra le protagoniste la folignate Tatiana Petruccioli

    Redazione Libricondominio | Giugno 6, 2022

    Ti potrebbe interessare:

    29.90 25.50

    19.90 16.90

    11.90

    Il progetto Quorum Rosa nasce da un’idea di Daniela Zeba, scrittrice, blogger, giornalista e amministratore condominiale professionista, che è riuscita a coinvolgere ben 17 studi di professioniste del mondo del condominio, tutti esclusivamente composti da donne e operanti in diverse regioni d’Italia.

    Quorum Rosa è stato presentato sabato 21 maggio a Milano, presso l’hotel Enterprice, nell’ambito dell’evento formativo per amministratori di condominio organizzato e tenuto dal formatore Mario Tura de Marco.

    Tra gli studi coinvolti anche quello dell’amministratrice di condominio di Foligno Tatiana Petruccioli che ha personalmente contribuito alla nascita del progetto editoriale dedicato a toccare i nervi scoperti della professione. “E’ sicuramente un punto di partenza – spiega Tatiana Petruccioli – credo però che quello che rende unico il nostro progetto sia creare consapevolezza per dare alla nostra professione la qualifica e la dignità che merita agli occhi dei condòmini, dell’opinione pubblica e delle istituzioni. Un progetto che vuole essere emotivamente d’impatto.”

    Come precisato nell’introduzione, il testo è come un giro d’Italia con “17 tappe, 17 capitoli, 17 storie di donne che con 17 sfumature diverse offrono un affresco inedito del condominio e della loro professione, amata, ma con qualche nodo irrisolto, che porta il lettore a riflettere. È un viaggio che dovrebbero intraprendere sia i condòmini che i rappresentanti delle istituzioni, perché testimonia quanto valore, fatica e sudore ci sia dietro una professione spesso ed a torto irrisa, sottovalutata e maltrattata. È viaggio che ha una meta: scuotere menti, abitudini e consuetudini e facilitare l’affrancamento sociale e professionale dell’amministratore di condominio. È un viaggio al femminile, in valigia non c’è solo l’indispensabile: la mente razionale, funzionale all’obiettivo; in valigia c’è anche il dovuto spazio a cuore e pancia: passione e istinto, con quel tratto intimista e liberatorio, sincero e diretto, che attraversa emozioni, sentimenti ed esperienze, che racconta di vittorie, di sconfitte, di gioie e di dolori con delicatezza, ma spietata lucidità. È un viaggio di gruppo in terre amene ed inesplorate, perché dimostra che l’aggregazione e l’unità d’intenti per raggiungere la meta è possibile, anzi è indispensabile per ottenere adeguato riconoscimento del ruolo e della dignità dell’amministratore di condominio”

    La forza e l’energia della collaborazione, ha dato vita ad un progetto editoriale che vuole essere un racconto di emozioni ed esperienze del “professionista donna”

    Insieme alla umbra Tatiana Petruccioli, oltre a Daniela Zeba, anche: Adele di Giorgio, Amelia Loiodice, Barbara Bartoli, Cetty Olivieri, Egidia Taurino, Elena Cavedagna, Emanuela Gorgone, M. Concetta Volpe, Sabina Vuolo, Sabrina Procicchiani, Sabrina Schemani, Veronica Urso, Vania Carbone, Simona Bastari e lo studio delle sorelle Sozzi.

    Il libro lo trovi qui —>https://www.libricondominio.it/product/quorum-rosa-condominio-al-femminile/

    Articolo di Chiara Magna

    Fonte: https://tuttoggi.info/quorum-rosa-presentato-a-milano-il-progetto-che-vede-tra-le-protagoniste-la-folignate-tatiana-petruccioli/682031/?fbclid=IwAR30b7osfjMkOF0S_v2zpYPk478p2LE1eKFYdy0rpqqs3XBoejS6vFOfZbA

    Stampa articolo

    A cura della Redazione

    × Ti possiamo aiutare?