• La prima casa editrice specializzata nel mondo del Condominio

    Taleassemblee in condominio. Il ministro Bonafede è chiamato a rispondere. Ecco il testo dell’interrogazione
    Superbonus 110%: perchè più di tre milioni di italiani ci hanno già rinunciato?
    Altro che divieto d’ascensore. Il condòmino moroso può usare ugualmente l’impianto
    Superbonus: da oggi possibile inviare le asseverazioni a ENEA
    Premio ‘Giovane amministratore 2020’: la borsa di studio per gli amministratori di condominio under40

    Blocco del Supebonus 110%, se l’ufficio del Catasto non ha un archivio digitalizzato

    Redazione Libricondominio | Ottobre 8, 2020

    Ti potrebbe interessare:

    15.70 7.70

    Spedizione gratuita

    Aggiungi al carrello

    Visualizza

    36.70 21.9

    Spedizione gratuita

    Aggiungi al carrello

    Visualizza

    38.60 21.99

    Spedizione gratuita

    Aggiungi al carrello

    Visualizza

    Covid-19: la seconda ondata mette a rischio il bonus 110% per immobili vecchi e case storiche.

    I dati sui contagi diffusi in questi ultimi due giorni non sono certo confortanti. L’allerta si è alzata, ed il Governo inizia a correre ai ripari emanando nuovi DPCM.

    Ma nel frattempo, il tanto declamato Superbonus 110%, che dovrebbe rimettere in moto l’edilizia, corre il rischio di fermarsi prima della partenza, per due motivi:

    • non tutti gli uffici pubblici sono pronti per lo smartworking e, non presidiando gli sportelli aperti al pubblico, alcune pratiche di lavori per il 110 potrebbero di fatto restare congelate;
    • non tutti gli uffici del Catasto possiedo un archivio digitalizzato, pertanto le richieste per il bonus 110 che riguardano edifici costruiti negli anni ’50 e ’60 e richiedono una ricerca su atti cartacei. Il che significa che dovrà esserci un impiegato pubblico in ufficio operativo.

    Questa  preoccupazione è stata avanzata dal presidente del Consiglio nazionale dei geometri e geometri laureati, Maurizio Savoncelli, che ha manifestato l’eventualità che alcune pratiche di lavori per il 110 potrebbero, di fatto, restare congelate perchè l’accesso agli atti in modalità smartworking non è sempre facile.

    Per scongiurare questa ipotesi, la proposta avanzata da Savoncelli, potrebbe essere almeno per le realtà territoriali più piccole, uunire il personale degli uffici tecnici di più Comuni.

    Speciale pacchetto super bonus 110%

    Stampa articolo

    A cura della Redazione

    Facci sapere cosa ne pensi commentando qui sotto
    × Ti possiamo aiutare?